Bed and Breakfast
M o d i c a

 

 

     
  Una invidiabile veduta panoramica , per un soggiorno speciale e indimenticabile.
 
 

 

IL BAROCCO:

Chiesa del Carmine
 

Corso Umberto I
 

Piazza Municipio
 

Duomo San Giorgio
 

Chiesa San Pietro 

 

LA COSTA: 
- Marina di Modica
- Maganuco

 

 

Per maggiori e più dettagliate informazioni, digitare "eventi a Modica" sui più importanti motori di ricerca.

 

 

 

 

indietro

EVENTI a Modica

San Giorgio 
Il 23 aprile si festeggia la festa di S. Giorgio, patrono del paese. Caratteristica principale è l'attaccamento dei cosiddetti "Sangiorgiari" al simulacro del santo che viene portato a spalla per le vie della città, in un clima festoso sempre crescente, fino alla parte finale del percorso dove il simulacro viene trasportato di corsa all'interno del luogo sacro quasi a salutare idealmente tutti i fedeli presenti in massa all'appuntamento. 

San Pietro 
Negli ultimi tre giorni del mese di giugno viene festeggiato S. Pietro con l'invasione delle tradizionali e variegate bancarelle, che invadono il centro storico della città, attirando oltre ai residenti anche persone provenienti dai centri limitrofi e zone rurali. Guardando dall'alto il viale medaglie d'oro si ha come l'impressione di assistere ad un autentico fiume umano in piena. 

Sant'Antonio da Padova 
Ogni anno il tredici giugno viene festeggiato Sant'Antonio da Padova con l'immancabile appuntamento presso lo spiazzale del convento dei frati Cappuccini, dove il santo viene festeggiato banchettando a base di fave modicane cotte dagli stessi frati e accompagnate dal vino e dall'inconfondibile pane casereccio.

Madonna delle Grazie 
Nel mese di maggio, e più precisamente la terza domenica, si festeggia la Madonna delle Grazie, una festa molto sentita e si svolge annualmente nello spiazzale antistante l'omonima chiesa, dopo il tradizionale percorso del simulacro per le principali vie del centro storico. La festa si chiude con il tradizionale "iuocu fuocu" (fuochi d'artificio), che a tarda serata tingono di sgargianti giochi di luce e di accesi colori il cielo stellato.

Madonna Vasa-vasa 
Durante la mattina di Pasqua viene festeggiata la Madonna Vasa-vasa. Il corso Umberto I riesce a contenere a stento la folla di fedeli che si assiepa dalla parte iniziale del corso fino alla chiesa di S. Maria di Betlem per assistere al tradizionale bacio di mezzogiorno tra la Madonna ed il Cristo Risorto.  

U Marti i l'Itria 
Sempre nell'ambito della Pasqua viene tradizionalmente ricordato "U Marti i l'Itria" (Martedi' dell'Idria). Si tratta di una sorta di proseguimento delle festività pasquali e si festeggia nell'omonima chiesetta sita sulla collina dell'Idria che si affaccia sulla città. Ci si diverte scherzando, giocando ma soprattutto gustando i classici cedri come da tradizione.

Giostra Chiaramonte 
Nel periodo di agosto il Comune di Modica, per rinverdire una tradizione documentata nel XVII secolo e riferita ai tornei disputati dai nobili cavalieri in onore della Madonna delle Grazie, indice ed organizza la Giostra Chiaramonte, una gara di abilità fra i cavalieri in rappresentanza sia degli otto Quartieri della Città che delle città della Contea. 

Festa dell'Addolorata 
In ottobre viene effettuata la festa dell'Addolorata nella parte alta della città e oltre alla consueta ed antichissima processione del simulacro accompagnato dalla banda musicale, ospita anche le sacre popolari, come quella della "pasta del casareccio" ed altre interessanti mostre e manifestazioni.

   
 

 

 

 
 
 
   
-----------Torre Rocciola - Bed and Breakfast Via Rocciola Scrofani n. 19 - 97015 Modica (RG) - Telefax: 0932/903844 - cell. 333/3317313